Case histories

Cimolai: lo Stadio Louis Armstrong di NYC – Harpaceas

Negli ultimi decenni Cimolai ha avuto la possibilità di realizzare importanti stadi in tutto il mondo. Dalla semplice fornitura di elementi strutturali l’azienda è diventata protagonista dell’intero processo, dalla progettazione alla costruzione.

“Gli stadi di nuova concezione sono sempre più “edifici” da abitare e fruire tutti i giorni dell’anno, non solo una semplice struttura in acciaio e cemento saltuariamente utilizzata in corrispondenza degli eventi sportivi. Ciò ha richiesto una progettazione sempre più integrata con le discipline architettoniche ed impiantistiche ed un processo edilizio sempre più complesso al pari di ogni altro grande edificio.
A questo dobbiamo aggiungere la particolare attenzione posta a livello architettonico nella ricerca di forme sempre più complesse ed accattivanti che spingono al limite le prestazioni strutturali e richiedono grande attenzione in fase di costruzione ed installazione.” Come ha dichiarato Ennio Picco – direttore tecnico della Cimolai S.p.a.

All’interno di un simile processo diventa imprescindibile sfruttare tutti i vantaggi che il BIM offre tra i quali l’interoperabilità tra software. “L’ambiente” Tekla Structures il software BIM per la progettazione costruttiva che Cimolai utilizza a livello aziendale, ci permette una collaborazione con tutti gli attori della filiera.
Tekla Structures supporta la certificazione IFC e garantisce l’interoperabilità del software con le varie discipline, in particolare con il settore dell’ingegneria meccanica, sempre più richiesto in ragione delle strutture mobili che caratterizzano alcune coperture di questi impianti.
Al fine di gestire processi di progettazione così complessi e dinamici, diventa fondamentale spingersi verso nuove tecniche di progettazione parametrica. Tekla Structures permette una modellazione avanzata mediante l’utilizzo di componenti personalizzati e attraverso il collegamento con strumenti come Grasshopper. Questo link, in particolare, ha permesso l’introduzione del Computational Design nel mondo della modellazione strutturale, portando molti vantaggi: velocità di progettazione, valutazione di molteplici soluzioni strutturali, gestione tempestiva delle modifiche e degli impatti.

Fonte:

Harpaceas

Area Riservata


Download materiali

ASSOBIM rende disponibili documenti e file utili relativi al mondo BIM.

Leggi tutto

Soci elenco alfabetico

Lista completa delle aziende associate ad ASSOBIM.

Leggi tutto

Iscrizione newsletter

Ricevi direttamente sulla tua casella le ultime notizie dall’Associazione su attività ed eventi BIM.

Iscriviti